E’ arrivata la temuta neve in tutta la provincia e in città.

Le previsioni meteo prospettano un peggioramento della situazione con l’abbassamento delle temperature e conseguenti gelate a terra.

L’arrivo della neve ci emoziona sempre, ma quando le temperature scendono bruscamente e giunge inaspettato il gelo, prima di mettersi al volante è importante controllare che tutto funzioni correttamente. Essere responsabili e consapevoli alla guida  richiede solo qualche accortezza in più e moltissimi timori in meno.

Ricordando che si può sempre viaggiare sicuri, anche con la neve!

  • Pneumatici invernali o catene da neve per una guida sicura!

Si sa, la neve e il gelo possono essere un rischio per l’auto, sia per quanto riguarda i guasti che per la sicurezza stradale, ma in ogni caso è sempre ‘meglio prevenire che curare’  schivando da subito eventuali problemi, quindi, come da direttiva del “Ministero dei Trasporti” vi è l’obbligo di utilizzare o di avere a bordo, pneumatici invernali idonei alla marcia su neve o ghiaccio o mezzi antisdrucciolevoli (catene da neve)

  • Come montare le catene da neve in situazioni di emergenza.

La cosa più importante da sapere per un montaggio perfetto delle catene da neve è che bisogna montare le stesse sulle ruote motrici dell’automobile. Se si è in strada sotto la neve è necessario indossare il Abbigliamento Running Cheap grande Saucony Scarpe Sconto Roma giubbetto di emergenza rifrangente e guanti. Per verificare il corretto montaggio, potrete avanzare di qualche metro a velocità ridotta, evitando danneggiamenti dell’auto, stringendo ancora il sistema per avere la massima sicurezza.

  • Emergenza gelo? Occhio al tergicristallo!

Lo sapete che il ghiaccio è il principale nemico dei tergicristalli?
Ricordatevi di riempire il serbatoio del liquido per il lavaggio dei vetri, scegliendo in caso di neve un detergente specifico per il gelo; tale pratica non influenzerà le prestazioni della vostra auto, ma sarà fondamentale in caso di visibilità ridotta.

  • Il gasolio a rischio gelo

Se la vostra auto è a gasolio vi ricordiamo che lo stesso contiene paraffina, una sostanza che congela al di sotto dei 2 gradi centigradi, provocando un blocco dell’afflusso di carburante al motore e otturando il filtro dello stesso o i condotti di alimentazione e di iniezione.

  • Guida con neve: prudenza al volante e marce basse.

In caso di guida con la neve mantenete una velocità ridotta, usando marce basse per evitare il più possibile le frenate. In molti casi è preferibile l’utilizzo del freno motore, ovviamente se si ha dimestichezza con lo stesso.

Alcuni “ottimi” consigli:

  • liberare interamente l’auto e non solo i finestrini dalla neve prima di partire;
  • tenere accese le luci per rendersi più visibili sulla strada;
  • mantenere una Sconto Saucony Running grande Cheap Scarpe Roma Abbigliamento velocità ridotta, usando marce basse;
  • evitare manovre brusche, frenate e sterzate improvvise;
  • accelerare dolcemente e aumentare la distanza di sicurezza dal veicolo che vi precede;
  • ricordare che in salita è essenziale procedere senza mai arrestarsi. Una volta fermi è difficile ripartire e la sosta forzata della vostra auto può intralciare il transito degli altri veicoli;
  • parcheggiare correttamente l’auto in maniera che non ostacoli il lavoro dei mezzi sgombraneve;
  • porre molta attenzione ai lastroni di neve che, soprattutto nella fase di disgelo, si possono staccare dai tetti;
  • non utilizzare mezzi di trasporto a due ruote.

Ricordate che: dopo la nevicata è maggiormente possibile la formazione di ghiaccio sulle strade e sui marciapiedi, prestate quindi ancora più attenzione al volante, guidando con particolare prudenza.

Condividi: